Interpellanze Consiglio Comunale del 30/06/2021

Interpellanze Consiglio Comunale del 30/06/2021

  1. Misure a sostegno dei Centri Estivi anno 2021 - Evitare la restituzione di quasi tutte le risorse come l'anno 2020
    A seguito di alcune informazioni acquisite, è ormai imminente l'ufficializzazione di nuovi finanziamenti previsti dal Governo nazionale per misure di sostegno a favore dei Centri Estivi.
    Si chiede pertanto all'Amministrazione Comunale come intende utilizzare queste ulteriori risorse, quali progettualità metterà in campo per l'utilizzo delle risorse ingenti, che, saranno messi a disposizione del nostro Comune, ma soprattutto dei cittadini di Casamassima, per evitare lo spreco di risorse pubbliche, come già accaduto nell'anno 2020, con la restituzione di quasi tutte le risorse trasferite dal governo Conte.

  2. Centro Comunale di raccolta - data di apertura
    Con la presente si chiede all'Amministrazione Comunale, la data di apertura del Centro Comunale di raccolta, ormai ultimato da almeno 2 mesi ed ancora chiuso.
    Si chiede inoltre quale organizzazione è stata gia predisposta e da chi sarà gestito.

  3. Mensa scolastica e servizio scuolabus. Richiesta di pubblicazione dei bandi per superare i ritardi dell'anno scolastico 2020-2021
    Con la presente interrogazione si chiede all'Amministrazione Comunale quando avvierà i bandi per l'adesione ai servizi di mensa scolastica e scuolabus, in modo da avviare dal 1° giorno di scuola i due servizi essenziali ed evitare i disservizi ed i ritardi dell'anno scolastico 2020-2021.

  4. Pulizia delle vie, piazze, ville comunali e centro storico - Indecenza del servizio
    Si chiede all'Amministrazione Comunale, se ha notato e verificato l'indecenza, ormai da più di un anno, dello stato di pulizia delle vie, piazze e ville comunali della città, come tanti cittadini continuano in tutti i modi a segnalare e quali provvedimenti ha preso in via sanzionatoria ed intende prendere per il futuro, nei confronti della ditta che espleta il servizio.

  5. Interpellanza concernente la non ammissione del progetto presentato dal Comune di Casamassima all’Avviso pubblico della Regione Puglia per la realizzazione di reti percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e suburbane
    I sottoscritti Nicola Caravella e Giuseppe Patrono, in qualità di Consiglieri Comunali, del MoVimento 5 Stelle e Andrea Palmieri in qualità di Consigliere Comunale del PD

    PREMESSO CHE
    - con Determinazione n. 65 del 14/12/2018 del Dirigente della Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del Trasporto Pubblico Locale della Regione Puglia è stato adottato “l’Avviso pubblico per la selezione di interventi finalizzati alla realizzazione di reti percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali in aree urbane e sub-urbane;
    - il Comune di Casamassima ha presentato, entro i termini stabiliti nel suddetto Avviso Pubblico, la propria candidatura al finanziamento, depositando il progetto esecutivo delle opere per un ammontare pari a € 800.000,00, come risulta inserito anche nel Piano triennale delle opere pubbliche.
    CONSIDERATO CHE
    - In data 12/12/2019 la Commissione Tecnica esaminatrice, nominata con Determina n. 28 del 12/09/2019 del Dirigente della Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del TPL per l’istruttoria delle proposte progettuali pervenute a seguito dell’Avviso pubblico per la selezione di interventi finalizzati alla realizzazione di reti percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali in aree urbane e sub-urbane, in riferimento al progetto presentato dal Comune di Casamassima rilevava che, all’atto della verifica dell’ammissibilità formale, il progetto era privo dell’elenco delle aree di intervento,
    come specificato al n. IV lett. c) del punto 5.1 dell’avviso pubblico, e «trattandosi di carenze formali che non attengono ai requisiti sostanziali del partecipante» la Commissione dava mandato al Responsabile del Procedimento di richiedere al Comune proponente l’elenco delle aree redatto correttamente.

    PRESO ATTO CHE

    - La Determinazione n. 41 del 28/05/2021 del Dirigente della Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del TPL, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 5 del 17/06/2021, recante l’Approvazione della graduatoria definitiva dei progetti ammessi al finanziamento relativo all’avviso pubblico in oggetto, inserisce il progetto presentato dal Comune di Casamassima nell’elenco delle proposte non ammesse al finanziamento, specificando come causa di esclusione il non
    superamento della verifica di ammissibilità sostanziale di cui al punto 6.2.2 dell’avviso.

    CHIEDONO
    a codesta amministrazione, quali siano stati gli atti prodotti a seguito delle richieste di integrazione del progetto formulate dalla Commissione Tecnica esaminatrice nel dicembre 2019 e cosa abbia portato di fatto alla dichiarazione di non ammissibilità sostanziale del progetto, che ha sottratto ai cittadini casamassimesi la possibilità di beneficiare di un così cospicuo finanziamento in vista del miglioramento della mobilità sostenibile nel nostro territorio comunale.

 

Dott. Andrea Palmieri

Capogruppo PD

 

 

Potrebbero anche interessarti...

Image

Piazza Aldo Moro n.9
70010 - Casamassima (BA)
E-mail: info@pdcasamassima.it

PD in Puglia

WIKIPD

Entra in contatto

Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.

Dove trovarci

logo pd casamassima mobile