A proposito di...Agorà sicure

A proposito di...Agorà sicure


Una persona a me molto cara diceva “in politica, come nella vita, c'è chi semina e chi raccoglie".

Nell'estate del 2016, la Giunta Cessa, partecipò con l'intera città metropolitana di Bari, al bando "Agorà sicure", candidandosi ad un finanziamento di 560.000,00 euro, messi a disposizione dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, su un'idea visionaria del senatore a vita Renzo Piano, per il recupero delle periferie.
Il progetto prevedeva la realizzazione di un teatro all'aperto in Via Noicattaro ed il recupero di alcuni spazi verdi, con la costruzione di aree giochi e campo multisport in Via Bari ed in Via degli Alberi.

Il sindaco Nitti oggi, si vorrebbe intestare i meriti di queste progettualità.
La verità è questa:

  1. Approvazione del progetto preliminare e l'ottenimento del finanziamento - Delibera n. 119 del 10/08/2016 - Giunta Cessa;

  2. Approvazione progetto definitivo Giugno 2017 - Giunta Cessa;

  3. Approvazione progetto esecutivo Delibera n. 15 del 20/09/2017 - Commissario Prefettizio.

L'unica cosa di cui si può fregiare è il DEMERITO di aver perso due anni per bandire la gara d'appalto, affidata il 31/12/2019 e ad oggi i lavori non sono stati consegnati all'impresa vincitrice assegnataria.

Gli altri Comuni della Città Metropolitana di Bari, hanno già inaugurato da tempo i progetti finanziati, con il Bando per le Periferie.

Nessuna polemica, quando si realizzano opere per la Nostra Comunità, ma è bene precisare che l'attuale Amministrazione si è impegnata nella redazione della sola gara d'appalto, "ma è anche vero che, era loro dovere farlo".
Così come sarà loro dovere, portare avanti gli altri progetti già finanziati e/o progettati dalla precedente Amministrazione Cessa e sui quali il gruppo del Partito Democratico, vigilerà rispetto alla loro realizzazione, doverosa per la Nostra Città.

 

Dott. Andrea Palmieri

Capogruppo PD 

Per approfondimenti:

A controprova di quanto sostengo, vi rimandiamo alla mia intervista ed a quella di Antonietta Spinelli, rilasciata a Marilena Rodi il 1° dicembre 2017, ad alcuni articoli del sito istituzionale del Comune, a firma dell'addetto stampa Gianluca Zaccheo e di alcuni post del PD Casamassima e miei, anche rispetto allo scippo dei fondi già assegnati, tentato dal governo precedente.

https://www.comune.casamassima.ba.it/notizie/736-in-arrivo-560mila-euro-per-la-riqualificazione-delle-periferie.html?highlight=WyJwYWxtaWVyaSJd&fbclid=IwAR1AKwcM87vOYkYN5eenLAa9iIyD7q5X7Bjpi60qPuZGC2WQ5cc4Y16HX-Y (ARTICOLO RIMOSSO DAL SITO)

https://www.comune.casamassima.ba.it/notizie/sala-stampa/741-un-nuovo-anfiteatro-previsto-in-via-noicattaro-nell-area-verde-covent-garden.html?highlight=WyJwYWxtaWVyaSJd&fbclid=IwAR240AYXB8Lwf5Znn5ZlqOoh2KmgcX7U8sa2l8VwJooLDO5rSRJ6-6NdWF4  (ARTICOLO RIMOSSO DAL SITO)

Post FACEBOOK del 08/06/2019
Clicca qui

Post FACEBOOK del 01/09/2018
Clicca qui

Post FACEBOOK del 09/08/2018
Clicca qui

Potrebbero anche interessarti...

Image

Piazza Aldo Moro n.9
70010 - Casamassima (BA)
E-mail: info@pdcasamassima.it

PD in Puglia

WIKIPD

Entra in contatto

Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.
Per favore i campi richiesti.

Dove trovarci

logo pd casamassima mobile